“CinemadaMare” a Matera. Special guest: il regista inglese Greenway

Matera. Sarà il regista inglese Peter Greenway lo special guest della 16.esima edizione di CinemadaMare, a Matera. E’ quanto reso noto dallo staff organizzativo della kermesse diretta dal fondatore e giornalista lucano Franco Rina.
Il singolare cineasta ed innovatore britannico, sarà nella città dei Sassi “non per “fare passerella” – è emerso ma per essere disposizione dei filmmaker, tra cui decine di lucani, che seguono la carovana del Travelling Cmpus”, anche quest’anno sostenuta dalla Regione Basilicata, da Sensi Contemporanei e dall’Agenzia per la Coesione Territoriale.
Greenway porterà due dei suoi più significativi film con proiezioni in Piazza San Giovanni il 7 e 8 agosto e terrà una delle sue famosissime e preziosissime Masterclass presso il Cinema Piccolo di Matera con ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti. In più, si metterà a disposizione dei giovani cineasti di CinemadaMare, per una “consulenza” immediata, sul set, a favore dei lavori degli stessi filmmaker.
“L’orgoglio di avere con noi, Peter Greeneway, nella nostra città di Matera – ha spiegato Franco Rina – è immenso, ma ancora di più importante, fedele al nostro format, invertire ancora una volta, il “normale” svolgersi degli eventi di cinema: da noi, a CinemadaMare, punto di riferimento dei filmmaker, è la star di turno che segue il lavoro dei suoi colleghi in erba, e non il contrario”.

Share Button