Nastri d’Argento, tre nomination per “Metti la nonna in freezer”

Matera. Nel cinema che conta si continua a parlare di Basilicata. Il film “Metti la nonna in freezer” diretto dai registi materani Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi ha ricevuto tre nomination per i Nastri d’Argento: in particolare il film, record di incassi, è in corsa per vincere il Nastro d’Argento per la migliore commedia e per due delle migliori attrici presenti nel cast: Miriam Leone e Barbara Bouche. In corsa come miglior film anche “A Ciambra “di Jonas Carpignano girato tra la diga di Senise (Potenza) e la Calabria; premiato al Festival di Cannes  come miglior film europeo , è il primo lavoro sostenuto dal fondo creato da Martin Scorsese per i registi emergenti e finanziato dal bando LuCa, indetto dalla Lucana Film Commission e dalla Calabria Film Commision per implementare l’attrattività dei due territori con particolare riferimento all’incoming di nuove produzioni. La premiazione per i Nastri d’Argento è in programma il prossimo 30 giugno 2018 a Taormina.

Share Button