Ingressi gratuiti per la “Festa dei Musei. Notte dei musei” in Basilicata

Ingressi gratuiti nei musei della Basilicata per tutto il 2018 in occasione degli eventi mensili del “#meno1”, di avvicinamento alla cerimonia inaugurale del 19 gennaio 2019 per “Matera capitale europea della cultura”.

Grumento

Lo ha annunciato oggi, nella Città dei Sassi, il direttore del Polo Museale di Basilicata, Marta Ragozzino, nel corso della conferenza stampa di presentazione della “Festa dei Musei. Notte dei musei”, in programma il 19 e il 20 maggio.

La Festa dei Musei, contrassegnata dallo slogan “Open night-Insieme fuori orario” e da una cartolina dai colori fosforescenti che illuminerà le visite nei siti museali, prevede anche concerti, mostre, attività di laboratorio, sonorizzazioni, e caccia al tesoro.

L’evento, organizzato dal Ministero del turismo e Beni culturali e dal Polo Museale della Basilicata, con il sostegno della Fondazione “Matera-Basilicata 2019” e della rassegna “Maggio per l’infanzia”, prevede oltre 30 eventi tra Matera, Metaponto, Policoro, Tricarico, Potenza, Venosa, Melfi, Grumento, Muro Lucano, Lagopesole e Maratea. La manifestazione prenderà il via, il 19 maggio, con due eventi in mattinata nel Palazzo Lanfranchi di Matera. 

“Obiettivo delle notte dei musei – ha evidenziato Ragozzino – è quello di tenere iperconnessi dal punto di vista reale i nostri 12 musei, aperti alla fruizione di tutti e alla conoscenza dei diversi linguaggi artistici e culturali”.

La Festa dei Musei troverà ampia diffusione sui social e in particolare su twitter con sei hashtag dedicati: tra questi #festadeimusei2018 e #nottedeimusei2018.

Share Button