Matera 2019, a Bruxelles l’ultimo incontro di monitoraggio della Commissione Europea

Matera. Giornata importante quella odierna a Bruxelles per le due città capitali europee della cultura nel 2019 Matera e Plodviv, con l’ultima audizione del panel di monitoraggio della Commissione Europea, ad otto mesi dall’avvio delle cerimonie inaugurali e dei rispettivi programmi culturali.

Ad aprire la giornata sarà in mattinata l’audizione della città di Plodviv mentre quella di Matera 2019 e’ prevista nel primo pomeriggio alle ore 15.00.

Vi partecipano il Sindaco della città di Matera Raffaello De Ruggieri, il presidente della Fondazione Salvatore adduce, il direttore Paolo Verri, il segretario generale giovanni oliva, il manager culturale Ariane Bieou, delle relazioni internazionali e sviluppo Rossella Tarantino e quello finanziario ed amministrativo Giuseppe Romaniello.

Fra i temi sul tavolo lo stato di avanzamento del programma culturale, il cronoprogramma, il budget, la governance e l’impatto sulla legacy per gli effetti a gettata prospettica di consolidamento delle azioni culturali sul territorio.

A tale obiettivo mira anche la finalizzazione d’impiego dell’ambito premio economico “ Melina Mercouri” di 1,5 milioni di euro che e’ previsto venga assegnato alle ECoC dalla commissione europea proprio sulla base del report che verrà stilato a seguito dell’ultimo panel di monitoraggio. Una giornata importante dunque quella odierna che TRM network documenterà con servizi ed approfondimenti da Bruxelles.

L’approfondimento di anticipazione da Bruxelles di TRM h24

Share Button