Taranto: tornano le navi da crociera, Tilgher: “Pronti all’accoglienza”

Taranto si prepara ad accogliere, dal 3 maggio, per il secondo anno, le navi da crociera. “ Stiamo lavorando – spiega l’assessore al Marketing territoriale, Valentina Tilgher – per ampliare la programmazione degli approdi del 2019, per pianificare il sistema di accoglienza e di ospitalità del turismo crocieristico, già rodato, per migliorarlo ed affinarlo. Con l’Autorità di Sistema portuale  e la Provincia abbiamo avviato azioni adeguate per veicolare attraverso questa opportunità turistica la conoscenza del nostro patrimonio culturale ed artistico”.

Prima data di approdo è giovedì 3 maggio alle ore 9,  per la nave Marella Discovery con  circa 1830 passeggeri. Sette ore di tempo a disposizione dei turisti per far conoscere almeno “in pillole” le bellezze della città in riva  allo Ionio. Si replica il 25 giugno con la New Caledonia Panorama che avrà a bordo circa 50 passeggeri che si tratteranno a Taranto dalle 9 alle 19.  La nave da crociera Saga Sapphire scalerà il porto di Taranto il 31 ottobre e 600 passeggeri arriveranno in città.

“ Il primo test è stato superato con la programmazione dello scorso anno- continua la Tilgher-  e lo scalo di Taranto comincia ad essere appetibile e ad entrare nelle rotte crocieristiche del Mediterraneo e nell’interesse degli armatori. Questo mercato deve ancora pienamente decollare ma ha molto da offrire alla nostra città che saprà restituire attrattori turistici importanti non solo del nostro patrimonio artistico e culturale ma anche enogastronomico e paesaggistico. In questa fase, però,- conclude l’assessore- è essenziale strutturare un sistema  funzionale dell’offerta  turistica che risponda alle attese dei visitatori, alla capacità di esaltare l’unicità di un luogo che diventa destinazione, in cui storia, arte e tradizioni, mare e terra si fondono in modo armonioso.”

Share Button