Cinema: accordo Bcc Basilicata-Lfc su fondi a progetti

Potenza. I progetti cinematografici approvati dalla Lucana film commission (Lfc) potranno ottenere un anticipo dei fondi pari all’80% da parte della Bcc Basilicata: è quanto previsto da un accordo firmato oggi, a Potenza, dai direttori della Lfc e della Bcc, Paride Leporace e Giorgio Costantino, nel corso di una conferenza stampa. La Lucana film commission dispone di fondi da assegnare ai progetti cinematografici che prevedono set in Basilicata: chi ottiene il finanziamento, potrà richiedere all’istituto di credito un anticipo delle somme dell’80% e avere denaro a disposizione per iniziare così le riprese: “Si tratta – ha detto Leporace – di un’ottima pratica prevista anche dalla nuova legge del cinema, e grazie alla sensibilità della Bcc anche i progetti medio-piccoli potranno disporre subito dei finanziamenti, accelerando quindi un iter che di solito non è  brevissimo”. Il cinema “rappresenta uno straordinario volano per l’economia – ha invece spiegato Costantino – e ci dimostrato dal grande lavoro della Film commission, che ha portato risultati importanti in molte aree lucane, dal ritorno d’immagine e dai dati dell’indotto per i progetti che abbiamo già sostenuto. E’ un supporto per i tanti che non possono iniziare le riprese senza fondi, e senza aspettare i tempi burocratici. I progetti che sosterremo sono già ampiamente controllati dalla Lfc, e noi faremo un controllo ulteriore sui conti economici, e in alcuni casi possiamo anche aggiungere un sostegno ulteriore grazie al nostro fondo etico”. (ANSA).

Share Button