Mollica: ritrovati in un archivio della Regione Basilicata 19 disegni di Sinisgalli

Saranno concessi in comodato d’uso alla Fondazione

In un archivio della Regione sono stati ritrovati 19 disegni del poeta-ingegnere Leonardo Sinisgalli e “saranno concessi in comodato d’uso alla Fondazione”: lo ha annunciato il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Franco Mollica, intervenendo nel corso del Salone del Libro di Torino.

La Fondazione, secondo Mollica, rappresenta “il luogo più giusto per la valorizzazione e la custodia di un simile patrimonio. Un patrimonio che è giusto mettere a disposizione dei cultori e degli appassionati di un intellettuale, che anche attraverso la passione per l’arte, continua, ancora oggi, a rappresentare in maniera straordinaria la nostra regione”.

Nel corso del Salone, la Fondazione Sinisgalli ha presentato il libro “La Basilicata di Leonardo Sinisgalli nella civiltà delle macchine”, secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa dell’assemblea, ed è “emblematico il titolo del convegno – ha precisato il direttore della Fondazione, Biagio Russo – ‘Mettiamoci le ali’, da un verso di Michele Parrella per invitare al riscatto e a una nuova alba. Matera 2019 rappresenta, nel nome di Sinisgalli, un’occasione per conciliare tradizioni e innovazioni, passato e futuro”. Il direttore della Fondazione Matera-Basilicata 2019, Paolo Verri, ha invece “colto l’utopia di Leonardo Sinisgalli, mettendo in luce la modernità del suo pensiero e la curiosità per le nuove sfide. Un personaggio a tutto tondo che – ha precisato – potrebbe diventare l’icona di un approccio europeo della cultura, pur restando con le radici in terra lucana”.

Share Button