Presentato il libro “La musica in cui viviamo” con la collaborazione di oltre mille studenti dell’area metropolitana di Bari

Un catalogo di emozioni, una raccolta di pensieri che parlano di passione, di musica, di tristezza e felicità. “La musica in cui viviamo”, il libro realizzato da Time Zones e da Bosch, ha visto la partecipazione di oltre mille studenti dell’area metropolitana di Bari che sono stati chiamati a parlare di sé e della propria passione per la musica, come parte fondamentale della vita. Un’analisi che ha evidenziato come l’approccio alla musica, negli ultimi anni, sia profondamente cambiato, senza però intaccare il sentimento che la musica da sempre ha coltivato nell’animo di chi l’ascolta.

Share Button