“Ce nge n’ama scì sciamaninne”: il libro dell’attore comico barese edito da Radici Future Produzioni

Un viaggio nel tempo, nella storia del capoluogo pugliese e della sua grammatica. Per troppo tempo, il dialetto barese è stato bistrattato ingiustamente e così Nicola Pignataro, attore comico barese, ha deciso di conferire nuova dignità ad un idioma di cui troppo spesso ci si è vergognati.

“Ce nge n’ama scì sciamaninne”, edito da Radici Future Produzioni, accompagna il lettore attraverso storie di personaggi inventati, carichi di umanità e intelligenza, ma anche furbizia e arroganza, alla scoperta della storia di Bari e della grammatica che è alla base del dialetto.

Share Button