Imprese culturali, Bando Funder 35: due lucane ed otto pugliesi premiate

Roma. Crescono le imprese culturali giovanili non profit sostenute attraverso il Bando Funder35, promosso da 18 Fondazioni associate ad Acri, con l’obiettivo di rafforzarle sul piano organizzativo e gestionale, premiando l’innovatività e favorendo la sostenibilità. 2,5 mln di euro a disposizione.

Tra le 57 organizzazioni culturali non profit finanziate ce ne sono due lucane ed otto le pugliesi.

Gli interventi coprono quasi tutto il territorio nazionale. Diversi i settori rappresentati: danza,teatro, musica, cinema, arte, circo, archeologia, turismo .

Previsti anche una serie di servizi e opportunità per crescere: formazione e accompagnamento, accesso facilitato al credito, crowdfunding .

Al Mibact la premiazione col Ministro Franceschini.

Di seguito le organizzazioni lucane e pugliesi, coi relativi progetti, premiate col Bando Funder 35:

BASILICATA

Organizzazione: ASSOCIAZIONE CASA NETURAL Sede Legale: Matera Titolo progetto: Incubatore di imprese culturali Contributo: € 50.000 Descrizione: L’Associazione Casa Netural è una community collaborativa che sviluppa progetti di innovazione sociale. In un coworking, ospita professionisti in coliving e supporta sogni professionali affinché diventino professioni o attività imprenditoriali. A Casa Netural ha sede l’“Incubatore di Sogni professionali”, al quale si arriva tendenzialmente con un’idea e grazie al percorso di incubazione e di prototipazione si arriva a renderla sostenibile. Si testa il progetto, si verificano impatti, punti di forza e debolezza e si capisce a quale tipo di impresa aspirare e perché. L’associazione lavora inoltre sulla revisione e sul potenziamento di progetti di impresa già avviati. Il progetto ha l’obiettivo di “trasformare” il concetto di “incubatore di sogni” in quello di “incubatore di progetti della produzione e del consumo culturale”.

Organizzazione: ASSOCIAZIONE CULTURALE LABIRINTO VISIVO Sede Legale: Potenza Titolo progetto: Piattaforma ULISSE Contributo: € 45.000 Descrizione: Il progetto prevede il rafforzamento della struttura organizzativa dell’associazione, la definizione di un piano di comunicazione coerente, il consolidamento di strategie di fundraising e lo sviluppo di una piattaforma proprietaria per la realizzazione di applicazioni multimediali territoriali. Saranno ripensati i processi organizzativi interni all’associazione, puntando ad una razionalizzazione della macchina gestionale. Attenzione verrà rivolta al miglioramento delle strategie di comunicazione, al fine di dotarsi di un profilo mediatico credibile e appetibile presso istituzioni pubbliche e private, oltre a specifiche azioni di fundraising per lo sviluppo di progetti in partnership. Si lavorerà alla realizzazione della Piattaforma Ulisse, un contenitore multimediale in grado di offrire servizi agli enti che intendono dotarsi di software innovativi per l’accessibilità dei propri utenti finali.

PUGLIA

Organizzazione: Associazione Musica Civica Sede Legale: Foggia Titolo progetto: Multimedia Art Experience Contributo: € 40.000 Descrizione: Il progetto ha l’obiettivo di implementare le componenti manageriali dei partner e qualificare le risorse professionali nell’uso delle nuove tecnologie in spettacoli teatrali e musicali (concerti classici e opera lirica), oltre a promuovere il lancio sul mercato di un format di spettacolo che rivoluzioni la concezione cristallizzata del concerto tradizionale, dell’allestimento lirico e dello spettacolo di prosa trasformandoli in un’esperienza attiva e multisensoriale che immerga il fruitore nell’opera d’arte. Il progetto renderà più efficienti e innovative le risorse umane dell’organizzazione promuovendo la formazione di un team specializzato e autonomo con competenze multiple (musicisti, attori, esperti in nuove tecnologie, marketing, pubblicità ecc.) in grado di gestire i nuovi format dall’ideazione alla commercializzazione in Italia e all’estero utilizzando software e strumentazioni (videomapping, hologram art, rendering 3D, beamshow/graphic show, scenografia virtuale). Organizzazione: Associazione ALIBI Sede Legale: Tricase (LE) Titolo progetto: CRE(a)SCE(na) – CRE.SCE. Contributo: € 35.000 Descrizione: L’iniziativa consentirà all’associazione di produrre e diffondere spettacoli di teatro rivolti a bambini, scuole e famiglie, in un territorio in cui questo tipo di offerta è ancora inedita. Il progetto permetterà quindi all’associazione di accrescere le proprie competenze e la propria proposta culturale. Koreja, affermato centro di produzione teatrale pugliese, coadiuverà il percorso con una partnership trasversale all’intero progetto. La collaborazione offrirà ad Alibi la possibilità di acquisire know-how e visibilità, mentre Koreja ne trarrà beneficio in termini di creazione di sinergie artistiche e in termini di sviluppo del mercato teatrale regionale. Organizzazione: Medison Associazione Culturale Sede Legale: Trani (BT) Titolo progetto: Something Bright Contributo: € 25.000 Descrizione: Attraverso il progetto, l’associazione si propone di utilizzare l’arte quale strumento per conferire bellezza al pianeta che ci ospita e sensibilizzare su temi quali inquinamento, bullismo, guerra, povertà, razzismo, illegalità, che invece privano la terra della sua dignità. Il progetto mira a formare soggetti svantaggiati, soprattutto giovani, attraverso laboratori/workshop e spettacoli. L’associazione si propone di portare la propria esperienza artistica all’interno di scuole e centri aggregativi, al fine di sensibilizzare, attraverso la musica, la danza, il cinema, la fotografia, le coscienze di coloro che prenderanno parte alle iniziative proposte. Organizzazione: Associazione Sfl Uasc! Sede Legale: Lecce Titolo progetto: Amplify your work Contributo: € 45.000 Descrizione: L’associazione, dalla sua nascita a oggi, ha stretto e consolidato una serie di collaborazioni con attori importanti presenti sul territorio regionale e non solo. Questo ha accreditato la struttura consentendole di crescere a assestarsi sul mercato. Il progetto consiste in un piano di sviluppo dell’organizzazione e di implementazione delle sue attività, formalizzando e definendo dei ruoli al suo interno al fine di aumentare la propria efficacia sul mercato. L’associazione vuole esplorare nuovi mercati e la gamma di servizi in grado di offrire. Per fare questo deve investire su un piano comunicazione che aumenti la sua visibilità attraverso i canali classici (acquisto spazi pubblicitari su riviste specializzate), campagne di sponsorizzazione sui canali on line (siti internet di settore, social network). Organizzazione: Associazione Culturale Le bocche del vento Sede Legale: Palagianello (TA) Titolo progetto: OpenPlus Contributo: € 30.000 Descrizione: Il progetto nasce dalla volontà di ampliare e diversificare l’attività di cooworking che l’associazione ha attivato all’interno della sede Castello e trasferire tale prassi sul territorio con lo scopo di dare vita ad un luogo ideale in cui persone, idee, storie si confrontano dando vita a nuove esperienze. L’iniziativa ha l’obiettivo di rafforzare il lavoro in rete tra attori culturali, incrementare la progettazione condivisa, attivando conoscenze, competenze e risorse del territorio in maniera sinergica e collaborativa, al fine di produrre trasformazione urbana nella vita delle comunità. L’Associazione vorrebbe favorire quelle social e participatory practices, context-based che si prefiggono il cambiamento sociale e culturale. Il progetto mira al rilancio delle energie e dell’immagine del territorio, proiettati verso il futuro e al contempo saldamente legati alle radici. Organizzazione: SOUNDIFF – Diffrazioni Sonore Società Cooperativa Sede Legale: Barletta (BT) Titolo progetto: Soundiff Music Academy Contributo: € 55.000 Descrizione: Il progetto intende istituire un’Academy stabile presso uno spazio di circa 400mq, che si propone di attivare contestualmente 2 linee di intervento: da una parte il proseguimento dell’attività in ambito orchestrale di Soundiff, dall’altra l’attivazione del primo percorso in Puglia di apprendimento musicale strutturato in più dipartimenti di insegnamento, che spaziano dall’infanzia alla musica d’insieme, all’applicazione delle nuove tecnologie in musica. La SMA (Soundiff Music Academy) prevede l’istituzione di 4 Dipartimenti: Music Kids (formazione musicale per l’infanzia 0-6 anni), Music Young Lab (formazione strumentale dai 6 anni in su), Music Ensemble (formazione strumentale e vocale d’insieme), MusicTechPlay (nuove tecnologie applicate all’apprendimento musicale). Organizzazione: Il tre ruote ebbro Sede Legale: Locorotondo (BA) Titolo progetto: Tour By Me Contributo: € 40.000 Descrizione: Il progetto prevede una piattaforma web/app per la creazione personalizzata e autonoma di pacchetti turistici esperienziali nel territorio della Valle dell’Itria. E’ uno strumento rapido ed intuitivo, per tutti i target di utenti, che permetterà all’associazione e ai diversi fornitori di servizio di promuovere le attività formative culturali all’interno di un network di promozione territoriale di percorsi turistici esperienziali. Il progetto consentirà quindi all’organizzazione di ampliare il target e l’ambito competitivo di riferimento mediante la promozione di corsi e percorsi già realizzati sul territorio della Valle d’Itria per fruitori locali. La piattaforma permetterà inoltre la creazione di team building aziendali per target specifici con possibilità di realizzare attività ed eventi ad hoc rispetto alle esigenze espresse dai richiedenti. Organizzazione: Compagnia del Sole Sede Legale: Bari Titolo progetto: Fuel the sun Contributo: € 55.000 Descrizione: Il progetto si muove in direzione di un rafforzamento delle capacità manageriali della Compagnia, attraverso la creazione di una struttura organizzativa a sostegno delle attività dell’Associazione. Il moltiplicarsi degli impegni artistici rende necessaria una strategia tesa alla razionalizzazione delle risorse umane e all’ottimizzazione dei costi, in un’ottica di sostenibilità economica e sviluppo.

Share Button