Capodanno a Matera, in piazza Vittorio Veneto i Dire Straits Legacy

Matera. E’ ufficiale. I Dire Straits Legacy in concerto per la notte di San Silvestro, a Matera, in piazzaVittorio Veneto, a partire dalle ore 23:00.

Trm network l’aveva preannunciato qualche settimana fa con un’intervista esclusiva a Phil Palmer, tra i più celebri chitarristi al mondo e musical director della band che vede riuniti gli ex membri dei Dire Straits: Alan Clark, lo stesso Phil Palmer, Mel Collins, Danny Cummings. A questi si aggiungono musicisti tra i più quotati come il batterista Steve Ferrone e il bassista Mickey Feat. Due italiani completano la band, il cantante e chitarrista Marco Caviglia e il tastierista Primiano Di Biase.

I “Dire Straits Legacy” sono un progetto in continua evoluzione, lontani dal cliché della réunion o della tribute band, mantengono viva nei loro concerti la memoria di sonorità storiche e di brani unici ed indimenticabili come: “Romeo and Juliet”, “Sultans of Swing”, “Money for Nothing”. La scaletta prevede oltre ai brani appena citati, i migliori successi del gruppo degli anni ’90.

numaLegato al concerto dei Dire Straits Legacy un progetto Unicef di cui è promotrice l’artista Numa, madrina dell’evento materano (oltre che madrina Unicef e Ambasciatrice del Giubileo per l’Educazione e pace per agenzia Academic Impact ONU), elemento d’unione tra le due iniziative in quanto moglie di Phil Palmer.

Intanto sul sito istituzionale del Comune di Matera e sui canali social, il calendario dei 100 eventi in programma per le festività natalizie.

Share Button