La Biennale del libro universitario di Unibas ha ricevuto la medaglia del presidente della Repubblica

“Blu”, la Biennale del libro universitario promossa dal “ConUnibas”, il Consorzio dell’Università degli studi della Basilicata, ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica, conferita dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, quale suo premio di rappresentanza: la Medaglia è stata conferita, in particolare, a tre convegni (“Divulgazione scientifica e verifica delle fonti: i nuovi orizzonti del mondo della comunicazione globale”, “L’evoluzione della produzione del sapere accademico” e “L’editoria accademica e il sapere aperto”).

La Biennale si è svolta a Potenza, nel Campus dell’Unibas di Macchia Romana, dal 4 al 6 ottobre. All’edizione 2016 di “Blu”, è scritto in una nota, hanno partecipato 15 University Press italiane e undici case editrici indipendenti: sono inoltre intervenuti circa 50 esperti del settore e docenti di varie università italiane: “Per l’Università della Basilicata – ha detto la Rettrice dell’Unibas, Aurelia Sole – questo prestigioso riconoscimento è naturalmente motivo di grande orgoglio. Costituisce un’autorevole conferma della qualità del lavoro che l’Unibas sta svolgendo e, al contempo, un ulteriore stimolo per proseguire con ancora maggiore forza e determinazione nel percorso di crescita e di rafforzamento del nostro Ateneo, con l’obiettivo di farlo diventare sempre di più punto di riferimento essenziale non solo per la Basilicata, ma per tutto il Mezzogiorno”.

“Il dono più grande che questa Biennale ci lascia – ha detto l’amministratore delegato del Consorzio ConUnibas, Antonio Candela – è l’essere diventata patrimonio della comunità accademica italiana, ma il riconoscimento del Presidente della Repubblica ci inorgoglisce e rende ancora più preziosa questa seconda edizione della Biennale, che puntiamo a far diventare il primo evento europeo di settore”.

Share Button