Olimpiadi della Filosofia, 4 studenti lucani alle finali di Roma

Olimpiadi Filosofia 2016Al Teatro Stabile di Potenza, cerimonia di premiazione nell’ambito della 24esima edizione delle Olimpiadi della Filosofia, serie di gare individuali in italiano e lingua straniera, con finali in programma a Roma dal 13 al 15 aprile prossimo.
A promuovere la competizione è la Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale d’istruzione nell’ambito delle iniziative volte alla valorizzazione delle eccellenze. Occasione di confronto avente la finalità di sviluppare nei futuri cittadini critical thinking, creatività, libertà di pensiero e autonomia di giudizio.

In totale sono stati coinvolti 25 plessi scolastici per un totale di 76 studenti. Vi prenderanno parte 4 alunni lucani, per il Canale A, riservato alla gara in lingua italiana, con partecipazione del potentino Paolo Campanella, della 5 A del Liceo Scientifico di Muro Lucano, e la materana Felicianna Marraudino, della 3A del Liceo scientifico di Ferrandina. Per il Canale B, in lingue inglese, dei materani Chiara Manicone, della 5 B del Liceo classico Duni-Levi di Matera, ed Erica Centonze, della 5 L del Liceo scientifico Fermi di Policoro.

A conferire riconoscimenti e libri, oltre che un forte in bocca al lupo, sono intervenuti il presidente del Consiglio regionale lucano, Piero Lacorazza, ed il Sindaco di Potenza, Dario De Luca, i quali hanno parlato della disciplina umanistica come di una opportunità di crescita in una società a rischio sul piano dei valori. Consegnati altri 12 diplomi e un cd del filosofo compositore Rocco Mentissi, esibitosi con una speciale performance teatrale dal titolo “De philosophico piano”.

Share Button