Potenza. Studenti realizzano mostra sulle “Pagelle del Regno d’Italia”

Mostra pagelle PotenzaRegistri, quaderni, iconografie e perfino la bacchetta in legno, percossa per decenni sulla cattedra in segno di rispetto o per indicare la lavagna. Sono solo alcuni degli oggetti della mostra sulle Antiche Pagelle del Regno d’Italia, esposti fino al prossimo 5 marzo presso un centro di recupero anni scolastici intitolato a Raffaele Danzi, poeta dialettale potentino vissuto a fine 800′.

Ed il viaggio nella storia attraversa proprio le vicende di quel periodo, con passaggio alle riforme scolastiche e gli anni del Regime Fascista, quando l’attuale rione Betlemme, sede dell’istituto, inizia a mutare da borgo rurale a punto di riferimento per la formazione elementare di moltissimi lucani. Una memoria collettiva d’indubbio valore, ancora oggi testimoniata dalla presenza di alcune strutture e che nasconde diverse sorprese.

Ricerca ed allestimento sono stati curati dagli studenti, inseriti in un apposito team di lavoro. In evidenza la nascita dell’attuale società moderna regionale ma soprattutto il sacrificio compiuto dai tanti giovani, molti dei quali pronti a partire per altre mete in cerca di un futuro migliore.