Babbo Natale sceglie la Puglia per la sua dimora natalizia

casa-babbo-natale-rovaniemi-lapponia1MARTINA FRANCA (TA). Per il 2015 Babbo Natale ha scelto l’Italia per la sua dimora, in particolare la Puglia. Come la casa di Rovaniemi in Lapponia, anno per anno, saranno scelte, in Europa, delle residenze temporanee del personaggio più amato al mondo per diffondere lo spirito natalizio.

All’iniziativa è legato anche un progetto benefico, nato da un’idea di Antonio Rubino in collaborazione con l’Unicef.

Situata nella Valle d’Itria, non distante da Locorotondo ed Alberobello, e a soli 80 chilometri da Bari, città che conserva le spoglie di San Nicola, che la tradizione vuole fosse il vero Santa Claus, Martina Franca accoglierà per 7 giorni “La Casa Europea di Santa Claus”.

A partire dal 20 novembre ci si potrà immergere totalmente nello spirito del Natale, con suoni, colori, profumi, favole viventi e tanta neve… artificiale. Accolti dagli elfi, gli ospiti potranno entrare in un mondo magico e visitare l’ufficio postale di Babbo Natale, la fabbrica di cioccolata, assistere alla preparazione dei giocattoli ed ammirare emozionanti giochi di luce. L’ingresso avrà il costo di 1 euro che sarà interamente devoluto a sostegno dei bambini siriani.

Santa Claus ha scelto per la sua casa l’Ospedaletto, una struttura del ‘700 destinata in passato ad accogliere i poveri e i bambini indesiderati, per dare dignità e portare gioia in un luogo un tempo fonte di tristezza.

Il Villaggio Euopeo di Babbo Natale a Martina Franca sarà aperto dalle 10:00 a mezzanotte fino al 27 novembre. In particolare, dal 20 al 22 novembre, si terrà una delle più importanti manifestazioni enogastronomiche d’Italia, ‘Perbacco che vicoli’. Oltre ai vini più rinomati della Puglia si potranno degustare tanti piatti tipici della tradizione. Per l’occasione in tutti i vicoli del centro storico di Martina Franca oltre ai Mercatini di Natale, musicisti di diversi conservatori delizieranno gli spettatori con melodie natalizie. La Lapponia, ad un passo da casa!

Per informazioni: www.santaclausitalia.it

Share Button