Unibas. Attivati otto nuovi Master di primo e di secondo livello

UnibasL’offerta formativa dell’Università della Basilicata si amplia, quest’anno, con otto nuovi Master di primo e di secondo livello, per giovani laureati e professionisti che vogliano approfondire le loro conoscenze in settori specifici e ad alto contenuto d’innovazione, e con percorsi di carattere professionalizzante. Le nuove professioni infatti richiedono competenze specifiche ed aggiornate, non sempre acquisibili nei normali percorsi accademici. Per cui, per venire incontro alla richiesta del mondo del lavoro, l’Unibas ha attivato questi Master in collaborazione con aziende, enti pubblici e con il mondo delle professioni.

Il bando di partecipazione, pubblicato sulla pagina Web di Ateneo, scadrà per tutti il 18 novembre prossimo. Cinque dei nuovi master sono di primo livello – “Economia e Gestione dell’Impresa Cooperativa e Cooperazione Territoriale” (Egicot), “Visual Antropology and Public Art” (Vapa), “Osteopatia Strutturale”, “Patrimoni & Progetto, Tutela, conservazione e recupero del Patrimonio Architettonico e del Paesaggio” e “Idrocarburi e riserve. Tra tutela dell’ambiente, sviluppo e mercato” (Iris) – e tre di secondo livello: “Petroleum Geoscience” (terza edizione), “Medicina e Salute di Genere”, e “Progettare il legno”. Tutte le informazioni relative alle iscrizioni e ai contenuti della nuova offerta formativa sono pubblicati sul sito internet dell’Unibas nella pagina “Master” della sezione “Didattica”.

Share Button