Tursi. Le celebrazioni in onore della Madonna del Santuario di Anglona

Madonna AnglonaL’8 settembre la Chiesa ricorda la nascita della Vergine Maria . La Basilicata ha da sempre, nei confronti dei culti mariani, una grande devozione. Uno dei riti più importanti e suggestivi è quello della Madonna del Santuario di Anglona, nel materano, in provincia di Tursi.

Collocato su una collina che sovrasta l’intera valle, a 263 metri sul livello del mare, l’antico santuario è stato dichiarato monumento nazionale nel 1931. La festa di Anglona è iniziata con la costruzione del tempio.

L’attuale struttura della Cattedrale, viene datata tra il sec. XI ed il sec. XII e costituisce l’ampliamento di una prima chiesetta, risalente addirittura al VII-VIII sec. Un culto antichissimo, che si ripete anno dopo anno, capace di portare ad Anglona centinaia di fedeli, in una festa di fede che unisce tutti nel nome di Maria, da queste parti chiamata Madonna dei sette venti.

Share Button