Matera. Da oltre 70 anni la musica della Polifonica Materana “Pierluigi da Palestrina”

Polifonica MateranaMATERA – Alla vigilia del primo appuntamento musicale del 2015, è tempo di bilanci per il Coro della Polifonica Materana “Pierluigi da Palestrina”, storica Associazione Culturale di Matera che nel 2014 ha celebrato i 70 anni di attività, e per il M° Carmine Antonio Catenazzo che la dirige da ormai 25 anni.

Il 2014 appena concluso ha regalato alla formazione materana grandissimi riconoscimenti, frutto di instancabile lavoro e di un impegno ormai pluridecennale. Nel corso dell’anno si sono infatti susseguiti diversi e impegnativi progetti, che hanno visto il Coro impegnato non solo a Matera, sia in veste di protagonista che in veste di organizzatore di eventi musicali.Un anno importante per la Polifonica: ricorrono infatti i 25 anni dalla ripresa dell’attività corale a opera del M° Carmine Antonio Catenazzo, e già numerose iniziative si stanno profilando all’orizzonte – a partire dai due principali appuntamenti costituiti da Petra Matrix e dal Concorso Guanti.

Intanto fervono i preparativi per il primo impegno, previsto per il 6 gennaio con la XVI Edizione del Concerto dell’Epifania per la Solidarietà. L’appuntamento, che si terrà presso la Chiesa di San Francesco d’Assisi alle ore 20.15, sarà dedicato, per volontà del Coro, alla raccolta di fondi da destinare ad una Associazione materana, la Vo.Ce. Onlus, che ricordando la giovanissima Celeste Tralli promuove ed organizza sostegno materiale ai familiari di chi è costretto in ospedale per lunghi periodi, persone che necessitano di supporto logistico, materiale e psicologico.

Non si sottolineerà mai abbastanza che l’attività amatoriale svolta dal Coro della Polifonica Materana sotto la guida più che professionale del M° Catenazzo è ammirevole e contribuisce, nel proprio piccolo e nella ristrettezza delle proprie risorse, a portare lontano il nome di Matera, che oggi è conosciuta, stimata ed apprezzata anche nel panorama della musica corale proprio grazie all’impegno profuso dal gruppo. Una storia e un impegno iniziati ormai più di 70 anni fa proprio con la Polifonica fondata dal Prof. Lucio Marconi, che oggi sarebbe orgoglioso di vedere la città di Matera Capitale Europea della Cultura.

Share Button