Mese della cultura italiana a Montecarlo, Matera tra le città ospiti

Mese della Cultura e della Lingua Italiana a MonacoMatera. Musica, libri, arte e cibo. Il “Made in Italy” è sbarcato a Montecarlo in occasione del “Mese della cultura e della lingua italiana”, evento ideato dall’ambasciatore Antonio Morabito e realizzato con il sostegno del governo del Principato di Monaco.

Fino al 31 ottobre Montecarlo, dunque, celebra l’eccellenza tricolore con un tripudio di iniziative alla presenza di ambasciatori, consoli e imprenditori. Tra le città ospiti c’è anche Matera grazie all’invito che l’ambasciatore Morabito ha rivolto al dottor Nicola D’Imperio, medico, scrittore e pittore, per presentare il suo libro “La Lucania a piedi”, edito da Edizioni Magister.

D’Imperio , intercettando la grande opportunità offerta a Montecarlo, ha proposto agli organizzatori di parlare anche di Matera e della sua candidatura a Capitale Europea della Cultura organizzando per sabato prossimo una serata articolata tra esposizioni d’arte, letteratura, musica e gastronomia. Matera sarà quindi al centro di una manifestazione che promuoverà il Belpaese e che discuterà di come la cultura può cambiare le sorti economiche di un territorio. Tra le altre città protagoniste Isernia, Cuneo e Mondovì. L’evento di sabato sera al teatro di Montecarlo sarà presentato dal direttore di Trm Network Rossella Tosto.

L’approfondimento dedicato, su TRM h24

Share Button