A Bella la prima tappa delle Ruraliadi. Giochi rurali, eventi e prodotti tipici del Marmo Melandro

Mazz e PiuzInizia il percorso itinerante di manifestazioni che prevedono una competizione tra i territori rurali del Marmo Melandro. Il percorso delle gare è inserito nel quadro programmatico del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Basilicata per gli anni 2007-2013 e “mette in campo” gli obiettivi del Piano di Sviluppo Locale “Basilicata Nord Occidentale”.

In un calendario a tappe – dal 7 settembre al 12 ottobre – saranno impegnati i territori dei comuni di Bella, Castelgrande, Pescopagano, Brienza, Sant’Angelo le Fratte, Tito, Sasso di Castalda, Ruoti, Satriano di Lucania, Baragiano, Muro Lucano, Picerno, Savoia di Lucania, Vietri di Potenza e Balvano.

La cerimonia di apertura dei giochi è prevista per il prossimo 7 settembre al comune di Bella, e vedrà impegnati oltre al soggetto promotore GAL Marmo Melandro, le amministrazioni comunali dell’area leader, la Regione Basilicata, la società cooperativa Iridia insieme alle squadre impegnate nelle varie discipline, le associazioni ed i cittadini con gli operatori agroalimentari, artisti e musicisti.

La manifestazione è ovviamente anche rivolta agli oltre 50mila turisti dell’area dei 15 comuni del Marmo Melandro.
La competizione sarà misurata attraverso il confronto di abilità diverse, sempre focalizzate sugli aspetti culturali ed antropologici che caratterizzano appunto la ruralità dei territori come ad esempio la maratona di montagna, la gara del secchio d’acqua o quella del peperoncino o il lancio dell’oliva.

Domenica prossima intanto le squadre partecipanti si misureranno a Bella con il gioco “Mazz e piuz” effettuato con l’uso di due pezzi di legno – generalmente ricavati dai manici di una scopa. La tecnica consiste nel colpire con la “Mazz” il pezzo più piccolo “Piuz” su un’estremità per farlo saltare per colpirlo al volo.

Il ritrovo in campo per le squadre è previsto alle ore 16:00 (briefing e vestimento sportivo). Alle 16.45 cerimonia di apertura. Dopo un’ora inizieranno i giochi che si concluderanno poco prima delle 19.00 con la premiazione della prima gara, cui seguirà il programma degli eventi serali con lo spettacolo di falconeria, l’esibizione musicale di oltre 20 band lucane emergenti, il tutto condito da una degustazione di prodotti tipici.

Share Button