Paesaggi Lucani, chiude con un bilancio positivo l’esperienza della narrazione

paesaggi lucaniMATERA – Il racconto del paesaggio attraverso le varie declinazioni descrittive, dal video alla fotografia, dalla scrittura al disegno. Si conclude per i circa 60 studenti che vi hanno preso parte l’esperienza di Paesaggi Lucani, Il racconto di una Terra Meravigliosa. Un viaggio oltre i 5 sensi, fatto di scritture, immagini, narrazioni creative, nuove tecnologie per raccontare la Basilicata. Quattro classi in parallelo, dedicate a quattro tecniche espressive diverse, con alcuni momenti di connessione e scambio. Sotto la guida di quattro docenti altamente qualificati, tutti della Scuola del Viaggio, associazione nazionale d’avanguardia nel settore del turismo creativo, che propone una riflessione di punta sui temi proposti, in chiave sempre innovativa, con attività didattiche, progettuali, giornalistiche, artistiche e letterarie. La Summer School del progetto “Paesaggi lucani” ha avuto lo scopo di attivare uno sguardo nuovo e creativo sul territorio, attraverso momenti di riflessione, lezioni, workshop e lo sviluppo di esercizi specifici nelle diverse forme espressive. La caratteristica del metodo della Scuola del viaggio è quella di trasformare l’attività pratica in stimolo per la comprensione di nuovi modi di narrare e al contempo migliorandoli sotto il profilo tecnico. Una factory permanente, in cui lo scambio e la contaminazione fra le classi partecipanti ha aggiunto possibilità alla creatività.

Share Button