Matera. Dal 10 al 13 ottobre il “Matera ballon festival”

Matera Balloon Festival

MATERA – Escursioni ad alta quota in mongolfiera e un variegato programma di animazione a terra, con eventi culturali, sportivi e gastronomici, caratterizzeranno la prima edizione del ”Matera balloon festival”, che si svolgerà a Matera dal 10 al 13 ottobre a sostegno della candidatura a capitale europea della cultura per il 2019.

La manifestazione, promossa dall’Associazione ”Murgiamadre” con il supporto organizzativo della Balloon team, è stata illustrata oggi a Matera nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato il presidente di ”Matera Balloon festival”, Francesco Ruggieri, gli assessori al turismo del Comune di Matera, Alberto Giordano, e della Provincia Nicola Buonanova, il direttore del comitato Matera 2019, Paolo Verri e il campione italiano di mongolfiere Guido Montemurro.

L’evento, che vedrà la partecipazione di 20 equipaggi di mongolfiere provenienti da tutta Europa, si preannuncia come la più grande iniziativa a ”impatto zero” del Mezzogiorno in relazione al progetto LifeGate per la riduzione delle emissioni e alle azioni di sensibilizzazione che saranno effettuate a terra.

Per l’occasione saranno attivate visite guidate, concorsi fotografici, degustazioni e due voli al giorno in mongolfiera con partenza alle ore 7.00 e alle 17 da Murgia Timone nel parco della Murgia. Ci si deve prenotare sul sito www.materaballoonfestival.it. per i voli, della durata complessiva di un’ora, e al costo a persona di 99 euro per le giornate di giovedì e venerdì, di 119 euro il sabato e alla domenica.

Il costo scende a 90 euro per le comitive di almeno dieci persone che sceglieranno di volare giovedì e venerdì. Tra i piloti c’è il lucano Guido Montemurro di Grassano (Matera), che parteciperà in Brasile nel 2014 ai campionati mondiali.

Il servizio TG di Antonella Losignore

Share Button