Grande folla a Viggiano per onorare la Madonna Nera, Patrona della Basilicata.

Schermata 2013-09-02 alle 09.00.05VIGGIANO – Un pellegrinaggio lungo 12 km dal Sacro Monte alla piazza di Viggiano, dove ieri la Madonna Nera è stata accolta da uno scrosciare di applausi e dagli occhi commossi dei tanti fedeli giunti per onorare l’immagine di Maria.

Uno spettacolo di fede e di amore, quello di ieri a Viggiano, una festa dove la pietà popolare si è espressa in modi diversi: i cinti costruiti e portati a spalla, la veglia dei devoti e la peregrinatio a piedi scalzi.

L’Urna settecentesca che custodisce l’immagine mariana è dunque giunta in una piazza gremita dove alla presenza delle autorità civili e religiose della Regione, monsignor Superbo ha celebrato la Santa Messa: “possa la nostra Regione essere un laboratorio di fede autentica e un laboratorio di buon governo che metta al centro il bene comune” ha detto sua Eccellenza, che ha voluto lanciare un messaggio di fiducia e speranza soprattutto ai giovani, senza dimenticare l’appello alle forze politiche perché nei prossimi mesi operino scelte etiche ed oculate nell’interesse di tutta la comunità regionale.

Share Button