Il Porto di Maratea passerella di alta moda per una sera

Schermata 2013-07-22 alle 12.49.22MARATEA – Una folla di gente ha invaso ieri sera il suggestivo porto di Maratea per ammirare l’eccellenza della haute couture italiana con i suoi preziosi capi sartoriali.

E’ la formula di Maratea Moda, la kermesse ideata dalla Pro loco “La Perla”, insieme all’amministrazione comunale e a Mazzini Eventi, che da tre anni porta fascino e suggestione nella cittadina marateota, arricchendo il palinsesto estivo di Maratea Scena.

E ieri, timone nelle mani dell’attrice Nathalie Caldonazzo che ha presentato le collezioni di Gai Mattiolo, di Raffaella Curiel e ancora del potentino Michele Miglionico e della giovanissima stilista marateota Annalisa Martino, che ha voluto omaggiare la Giornata mondiale della Gioventù che vedrà protagonista Maratea, ideando un abito a tema nel quale Rio e il Golfo di Policastro si incontrano nel segno della fratellanza.

Protagonisti della serata anche gli accessori moda del maestro orafo Gerardo Sacco, che ha realizzato mini sculture in argento a forma di conchiglia stilizzata, con tanto di perla, per le personalità insignite durante la serata. Due i premi: “Eccellenza lucana”, riconosciuto al Direttore RAI Radio 1 Antonio Preziosi, e all’attore Domenico Fortunato; e il premio “Maratea Moda alla Carriera” per Gerardo Sacco e Rocco Palermo.

Luccichio di gioielli ed abiti, danza e musica ad arricchire l’evento, reso possibile grazie alle collaborazioni istituzionali di Regione, Provincia, Apt, CCIIA e Confartigianato, oltre a partner privati.

Share Button