Ai Daddiego il Carro della Bruna 2012

La presentazione del bando

MATERA – Sarà il gruppo coordinato da Mario Daddiego a costruire il carro trionfale in onore di Maria Ss. della Bruna edizione 2012. Lo ha annunciato, con un comunicato stampa, la Cna di Matera. La Commissione, dopo ampia ed articolata discussione determinata dall’altissima qualità dei 3 bozzetti presentati per la sezione professionale, tutti e 3 perfettamente rispondenti ai dettami del bando ed all’iconografia richiesta, ha valutato i 3 bozzetti che all’unisono interpretano la storia e sono rispondenti alla funzione di trono processionale di Maria SS della Bruna. I bozzetti sono tutti meritevoli di grande considerazione:quello di Andrea Sansone per la qualità grafico-pittorica; quello di Pasquale Nicoletti per la qualità plastico-scultorea. E’ stato, altresì, attribuito il compito di realizzare il Carro trionfale 2012 al gruppo coordinato da Mario Daddiego e così composto Valerio, Marco e Carmine Daddiego, per la capacità di interpretare in maniera originale la parabola del Seminatore e di coniugare elementi stilistici, come il recupero del gotico all’interno della struttura in cartapesta in un complesso decorativo neobarocco rispondente alla tradizione. Per la sezione non professionale il primo premio è stato attribuito ad Eustachio Pisciotta, una menzione speciale per gli altri due partecipanti, i giovani, Matteo Marchitelli e Giuseppe Logallo.

Share Button