Numeri da record per il “Presepe d’amore”

 

Uno scorcio del presepe nei Sassi

MATERA – Si è svolta, nei Sassi di Matera, la rappresentazione del presepe vivente promossa dall’Unpli e dalla Regione Basilicata, con il supporto del Comune. Il notevole afflusso di visitatori era ipotizzabile dalla mattina, ma all’apertura della rappresentazione ha raggiunto cifre da record. Si parla di circa 40 mila presenze, di un numero di bus giunti in città pari a 200, tanti quanti sono i camper; 2000, invece, sono state le auto. Tutti esauriti, quindi, i posti nelle aree parcheggio, anche al coperto. Non sono mancati disagi alla circolazione veicolare sul piano e molti visitatori, purtroppo, non hanno potuto avere accesso ai Sassi. Domani ci sarà modo di tirare un bilancio globale della manifestazione su tutti i livelli.

 

Share Button