Cheryl Porter ospite dell’Albatros Jazzset

Cheryl Porter

CASTELLANETA MARINA (Taranto) – Domenica 8 agosto alle 22, a Castellaneta Marina, al lido Albatros, nell’ambito della rassegna Albatros Jazz Set, si esibirà in concerto la cantante Cheryl Porter. Nata a Chicago, ritenuta dagli addetti ai lavori una fra le più promettenti interpreti di nuova generazione, Cheryl Porter si è imposta sulla scena del jazz italiano ed internazionale grazie alla naturale versatilità espressiva della sua voce dalle sfumature eleganti e raffinate. Mescolando Spirituals, Gospel, Classica e Jazz, Cheryl Porter si distingue per le sue doti vocali e si trova presto a duettare e collaborare assieme a grandi artisti, fra cui Paolo Conte, Katia Ricciarelli, Tito Puente, Mariah Carey, David Crosby e Amii Stewart. Nel 2003 Luciano Pavarotti la chiama a guidare un coro gospel londinese, per cantare al suo matrimonio; un evento in cui Cheryl dividerà il palco con Bono e Andrea Bocelli e Zucchero. Fra le sue sperimentazioni musicali, c’è anche l’album Mina in Black, in cui l’artista reinterpreta in chiave spirituals i grandi successi della celebre Mina. I critici e gli esperti la paragonano a grandi indementicabili artiste quali Sarah Vaughan, Dinah Washington e Mahalia Jackson.Per Officina del Jazz è stata una occasione imperdibile avere la disponibilità di una artista simile: sicuramente la presenza di Cheryl Porter attesta la qualità e la importanza della rassegna jazzistica voluta, organizzata e diretta da Angelo Calculli, presidente di Officina del Jazz e ideatore del progetto l’Officina Itinerante che, da settembre, dopo i concerti di Cheryl Porter, di Gegè Telesforo, di The Goodfellas Big Band e di Irio De Paula, ritornerà a Matera con la rassegna fotografica di Antonio Lionetti il 2 settembre presso il centro Eyra, con la partecipazione dell’Umberto Viggiano Trio Manouche Acoustic Mood, e proseguirà con importanti eventi autunnali che vedranno la partecipazione di artisti internazionali della musica jazz.

Share Button