Ad Altamura l’8° edizione di “Bombetta d’oro”

La banda degli onesti

Altamura (Ba) – VIII° edizione per “Bombetta d’Oro”, il festival nazionale del teatro comico organizzato ogni estate dalla compagnia altamurana “La banda degli onesti”. Tanti ospiti d’eccezione si sono avvicendati nel corso degli anni per premiare i vincitori delle passate edizioni: Gianni Ciardo, Dante Marmone, Tiziana Schiavarelli, Emilio Solfrizzi, Anna Mazzamauro, Oreste Lionello, ma soprattutto Liliana De Curtis, figlia di quel Totò a cui è dedicato il Festival, il vero ispiratore della carriera artistica della “Banda degli onesti”. Saranno cinque le “Bombette” da assegnare: regia, attore, attrice, caratterista e miglior spettacolo; a quest’ultimo sarà attribuito un premio in denaro di 1.000 euro. Per il secondo anno consecutivo sarà assegnato il Premio per il Maggior Gradimento del pubblico “Oreste Lionello”, corredato da un ulteriore premio in denaro di 300 euro. Anche in questa edizione i giurati saranno dieci: cinque esponenti del giornalismo locale e cinque rappresentanti delle compagnie teatrali altamurane, a conferma dell’unione di intenti della cultura cittadina, che converge nella manifestazione. L’iniziativa è promossa dalla Regione Puglia, dal Comune di Altamura e dalla Fita, Federazione Italiana Teatro Amatori, con la direzione artistica di Silvano Picerno, regista e attore. Tutta la manifestazione si terrà presso l’anfiteatro della Scuola San Giovanni Bosco in Via Manzoni ad Altamura, come nelle precedenti edizioni, dal 15 luglio al 5 agosto alle 21,15 ogni giovedì e domenica. Il programma è sul sito internet www.labandadeglionesti.it.

Share Button