Il Reunion Project ha aperto Culturée Chitarristiche

Culturée Chitarristiche 2010

Matera. Inaugurato, ieri sera, a Matera, il festival “Culturée chitarristiche”, organizzato dall’associazione culturale “Culturée” e giunto alla terza edizione. All’auditorium “Gervasio” di piazza del Sedile si è svolto il concerto del “Reunion project”, ensemble dedito a sonorità swing e manouche, che propone una selezione di brani swing degli anni ’50 reinterpretati da due chitarre, tra cui quella del materano Cosimo Maragno, più un sax, un flicorno ed un clarinetto. Oltre che aprire la kermesse, al “Reunion project” è toccato anche celebrare, in musica, il centenario del chitarrista zingaro Django Reinhardt, della tribù Manouche d’Alsazia. Il prossimo appuntamento col festival “Culturée chitarristiche”, in programma sempre al “Gervasio”, è fissato per venerdì prossimo, 14 maggio, alle 21, con lo spettacolo “Jazz tango en tres”, il jazz incontra il tango.

Share Button