Assegnati i premi Rosa Ponselle

Matera. Il concorso “Città di Matera – Premio Rosa Ponselle”, giunto alla sua decima edizione è stato vinto quest’anno dalla giovanissima arpista Claudia Lucia Lamanna, di Monopoli. Secondo premio per il pianista Giorgio Trione Bartoli, di Barletta, e infine, terzo posto, in exaequo, per il fisarmonicista Angelo Miele, di Campobasso, che si è aggiudicato anche il premio della stampa, e per il chitarrista Francesco Scelzo, di Napoli. Sono stati oltre 300 i concorrenti, provenienti da tutta Italia e dall’estero che hanno partecipato alla decima edizione del Concorso di Esecuzione musicale “Città di Matera – Premio Rosa Ponselle”, organizzato dal Lams. Le selezioni del Concorso, l’unico in Basilicata ad aver ottenuto il patrocinio del Ministero dei i Beni e le Attività Culturali e che si è articolato in quattro sezioni, fra cui canto lirico e musica da camera, si sono svolte, a Matera, presso l’Auditorium della Parrocchia Maria Madre della Chiesa e presso l’auditorium di Piazza del Sedile, dove per altro, ieri sera sono stati assegnati i premi. A selezionare i migliori, una giuria composta, fra gli altri, da Sergio Segalini, direttore artistico del teatro San Carlo di Napoli, e Giandomenico Vaccari, direttore artistico del teatro Petruzzelli di Bari. Grande novità di questa edizione è stata l’istituzione del Premio Scuole Medie ad indirizzo musicale.

 

Share Button