Ad Altamura chiude il CRSEC

L'interno del CRSEC

Altamura-CRSEC

Altamura (Ba) – Chiuderà il Centro Regionale Servizi Educativi e Culturali di Altamura. Lo ha deciso la Regione Puglia che in un piano di razionalizzazione della spesa pubblica non erogherà più il servizio, procedendo, entro il 31 Marzo, alla definitiva chiusura di queste strutture, compresa quella di Altamura. Secondo un accordo siglato con l’ANCI, i Comuni avrebbero potuto subentrare nella gestione del centro pagando i locali, ma almeno nella città murgiana, ci sarà solo un trasferimento del patrimonio librario nell’A.b.m.c (Archivio Biblioteca Museo Civico). Il CRSEC nasce nel 1965 come C.S.C., Centro Servizi Culturali ed è un’istituzione operante da quarantacinque anni nel territorio. Un obiettivo: quello di collaborare con scuole, enti e associazioni per lo svolgimento di attività culturali: dibattiti, incontri, pubblicazioni, costituzioni di gruppi di studio anche attraverso l’organizzazione della biblioteca cittadina. Nel corso degli anni è stato un punto di riferimento per studenti di ogni età costituendo un’importante biblioteca: numerosi testi di narrativa italiana e straniera, tanto da creare uno scaffale multietnico. “Siamo rammaricati per questa chiusura”, hanno dichiarato i collaboratori del centro “perché Altamura perderà un servizio culturale importante”. In realtà fa riflettere il fatto che un paese di 70.000 abitanti abbia solo una biblioteca.

 

Share Button