Danza propedeutica nel nuovo plesso del Conservatorio

Matera. Sarà destinato ad accogliere le attività di danza propedeutica e altre materie collettive il nuovo spazio, in corso di riqualificazione, che il Conservatorio musicale “Egidio Romualdo Duni” di Matera sta recuperando con risorse della Provincia in un locale al pianterreno del plesso di via Duomo. Lo ha reso noto il direttore della istituzione musicale, Saverio Vizziello, che non ha escluso l’apertura dello spazio già prima di Natale. “Il nuovo ambiente – ha detto Vizziello – consentirà di dare spazio alle diverse attività del Conservatorio, che ha 800 allievi. Quest’anno abbiamo avuto ben 320 domande di ammissione ai corsi tradizionali per i quali c’era una disponibilità di soli 50 posti”. Il Conservatorio opera su tre plessi, in piazza del Sedile e in via Duomo.

Share Button