- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

L’istituto Pascoli a Matera, riparte grazie alla solidarietà dei cittadini

L’operazione #pascolireloaded è partita. L’Istituto Comprensivo Pascoli, vittima di un furto nella notte tra il 5 e 6 luglio, nel quale sono stati trafugati computer ed altri beni della scuola per un importo di circa 28 mila euro, ha avviato, sollecitata dalla comunità cittadina, una raccolta fondi.La scuola attraverso la rete ed un flyer dedicato, fornisce le proprie coordinate bancarie, in modo che chi voglia possa versare un contributo, anche piccolo, per garantire all’Istituto un ripristino delle attrezzature entro settembre all’avvio delle lezioni, in tutti i plessi del Comprensivo.
Nei prossimi giorni partiranno anche alcune campagne di sensibilizzazione, per una raccolta diretta di fondi, nelle piazze, in alcune attività commerciali e nelle zone che ospitano eventi sportivi, culturali e di altro tipo. La scuola accetterà anche donazioni di notebook e di tablet del tipo “transformer 2 in 1”, ovviamente nuovi o, se usati, perfettamente funzionanti. L’iniziativa sta coinvolgendo anche le famiglie degli alunni, e l’auspicio, ha detto il Dirigente scolastico Michele Ventrelli, è che, già nelle prossime settimane, l’obiettivo sia raggiunto, grazie alla generosità dei tanti amici che la Pascoli sta, in questi giorni, scoprendo di avere”.

Share Button