I Carabinieri scoprono un “deposito” di Droga: arrestati in due a Venosa

Due persone – di 69 e 25 anni – sono state arrestate dai Carabinieri, a Venosa (Potenza), dopo la scoperta di un “deposito” di droga e materiale esplodente.

I militari hanno sequestrato 2,3 chili di droga e 1,2 chili di materiale esplodente. La maggior parte della droga (marijuana, cocaina, eroina, hascisc) e quattro bombe carta sono state trovate in una cantina nella disponibilità dell’uomo di 69 anni, insieme ad oltre cinquemila euro. In casa del giovane i militari hanno trovati 25 grammi di marijuana, pronti per essere spacciati.