Carabinieri, intensificati i controlli nel Potentino: denunciate 6 persone

Il Comando Provinciale Carabinieri di Potenza, in questi ultimi giorni, a ridosso del fine settimana, ha intensificato le attività di controllo del territorio. Nei comuni potentini e lungo le principali arterie di comunicazione, in ragione delle diverse violazioni accertate, i Carabinieri dei locali Comandi Stazione e Compagnia, hanno denunciato 6 persone, responsabili di violazioni di carattere penale, in materia di armi e sostanze stupefacenti.

In particolare, a Melfi un 25enne residente, sottoposto a perquisizione personale veicolare, è stato trovato in possesso di tre involucri contenenti sostanze stupefacenti, due di “cocaina” ed uno di “marijuana”, per quasi 1 grammo di peso complessivo, oltre a un bilancino di precisione e banconote di vario taglio, per un totale di 285 euro, provento dell’attività delittuosa; mentre a Senise e Noepoli sono stati diversi i sequestri di coltelli a serramanico del genere proibito.

 

Analoghe attività d’istituto saranno compiute nei giorni a seguire, al fine di assicurare sempre maggiore sicurezza.