Basilicata. Carabinieri illustrano bilancio attività 2019

Legalità e sicurezza i capisaldi dell’attività operativa 2019 del Comando Carabinieri Basilicata.
Il bilancio dell’anno che si avvia a conclusione è stato illustrato ai giornalisti a Potenza presso la Caserma Lucania, dal comandante della Legione “Basilicata” dell’Arma, generale di brigata Rosario Castello, e dai comandanti provinciali.

In sintesi: controllate 180 mila persone e 135 mila automezzi nei centro urbani e lungo le principali arterie stradali. Denunciate in stato di libertà oltre 5mila persone, mentre 518 sono quelle arrestate in flagranza di reato e in esecuzione di provvedimenti emessi dall’Autorità Giudiziaria. Nei vari servizi territoriali, sequestrati oltre 15 kg di sostanze stupefacenti, 13mila piante di cannabis indica nonché 988 armi di vario genere e 3.100 munizioni.
Sul piano della sicurezza stradale, elevate 15mila contravvenzioni, in particolare 217 per guida in stato di ebrezza e 56 sotto sostanze stupefacenti. Inoltre, eseguiti più di 600 interventi per incidenti stradali con una persona arrestata ed 8 deferite per il reato di omicidio stradale. Sacche illegali sono state oggetto di contrasto sul traffico di droga, truffe agli anziani e sul tema della lotta alla criminalità organizzata, in primis, nel Metapontino.

Importante l’opera di sensibilizzazione verso i giovani ed il lavoro straordinario nell’anno di Matera Capitale Europea della Cultura 2019.