Inchieste Ex Ilva: pm milanesi contestano a Mittal distrazione beni del fallimento

ArcelorMittal sospende la decisione di spegnere l’ altoforno 2 di Taranto in attesa della sentenza del Tribunale di Milano.

L’udienza del tribunale il 27 novembre, mentre venerdì 22 il premier vedrà i vertici dell’azienda. Oltre all’aggiotaggio
informativo, ossia alle false comunicazioni al mercato, nell’inchiesta milanese sull’addio di ArcelorMittal all’Ilva i pm contestano il reato di distrazione di beni del fallimento. E perquisizioni e sequestri sono in corso negli uffici di Taranto di Arcelor Mittal nell’ambito dell’inchiesta tarantina.

Share Button