Ex Ilva, i sindacati sul piede di guerra “Vogliamo risposte chiare. Vogliamo cercare delle soluzioni concrete”

Ex Ilva, i sindacati sul piede di guerra “Vogliamo risposte chiare. Vogliamo cercare delle soluzioni concrete”

Bisogna trovare delle soluzione. Questa è la strada da intraprendere. La voce dei sindacati non si placa sull’atto di recesso di ArcelorMittal. Un’azione inaccettabile dove il Governo deve trovare una soluzione per garantire il diritto al lavoro in una fabbrica ecocompatibile.

Grande disappunto e preoccupazione desta la decisione di Arcelor Mittal di risolvere, ad appena un anno dall’insediamento, il contratto di affitto per la gestione del più grande impianto siderurgico d’Europa.

Share Button