Matera, tentato omicidio alla vigilia della Festa della Bruna nel 2017: un indagato

L’avviso di conclusione delle indagini preliminari è stato notificato dalla Polizia a un 42enne di Matera, accusato del tentativo di omicidio di un uomo, l’1 luglio 2017, alla vigilia della Festa della Bruna. Secondo gli investigatori, alla base del tentativo di omicidio vi sarebbe una precedente lite “sulla conduzione del carro della Madonna della Bruna”, Santa protettrice della Città dei Sassi. Il 42enne è accusato anche di porto e detenzione illegale di arma da fuoco, con la quale sparò due colpi nei pressi di contrada La Vaglia.

Share Button