Foggia, uomo accoltellato, sospetti sulla convivente

Un uomo di 64 anni è stato ferito con delle coltellate in via San Severo a Foggia. La polizia ha condotto nei suoi uffici la convivente di 37 anni. La posizione della donna è al vaglio degli investigatori della Procura. Secondo una prima ricostruzione i due avrebbe avuto un litigio, per motivi ancora sconosciuti, al culmine del quale la donna avrebbe accoltellato l’uomo a un fianco. La vittima è stata trovata a terra per strada. Non distante la polizia ha sequestrato la lama
spezzata di un coltello. Il 64enne è stato soccorso e trasportato d’urgenza al reparto di chirurgia generale degli Ospedali Riuniti, dove è ricoverato con la prognosi riservata. Non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Share Button