Maltempo, a Taranto disperso un operaio dello stabilimento ArcelorMittal

A causa delle forti raffiche di vento una gru operante sul quarto sporgente dello stabilimento ArcelorMittal Italia di Taranto è stata abbattuta precipitando in mare e una persona risulta dispersa. Sono stati immediatamente attivati i soccorsi. Lo rende noto l’azienda. L’incidente si è verificato alle 19.30 quando improvvisamente sulla città si è abbattuto quello che alcuni definiscono un tornado che si è poi spostato in provincia. L’operaio disperso, Cosimo Massaro, di 31 anni, originario di Fragagnano, a quanto si è appreso, si trovava nell’abitacolo della gru sul quarto sporgente dello stabilimento nell’area portuale ed era da solo. Secondo i cittadini e i lavoratori liberi e pensanti s tratterebbe della stessa gru in cui perse la vita Francesco Zaccaria.  Sul posto sono al lavoro i vigili del fuoco, sommozzatori, polizia e mezzi e personale della capitaneria di Porto.

Share Button