Molfetta, omicidio in pieno centro: muore 46enne pregiudicato

L’assassino sarebbe il titolare del bar in cui è avvenuta la sparatoria, che si è già consegnato ai Carabinieri
Colpito a morte all’interno di un bar dallo stesso titolare del locale. E’ morto così a Molfetta nel primo pomeriggio il 46enne Corrado Parisi, pregiudicato, raggiunto da alcuni colpi di pistola. La dinamica è ancora da chiarire, ma a quanto pare intorno alle 15 Parisi si trovava davanti al bar New Meeting in via Capotorti, nel quartiere San Domenico, quando lo stesso titolare del locale avrebbe esploso uno o più colpi verso di lui colpendolo al torace e poi dileguandosi velocemente. Una sparatoria che ha attirato l’attenzione dei residenti, alcuni dei quali hanno provato a soccorrere l’uomo che è stato trasportato all’Ospedale di Molfetta dove i medici hanno immediatamente riscontrato la gravità delle ferite di Parisi, che infatti poco dopo è deceduto. Sul luogo dell’omicidio sono immediatamente intervenuti i Carabinieri per i primi rilievi del caso. Intorno alle 16 il titolare del bar si è poi presentato alla Compagnia dei Carabinieri di Molfetta per costituirsi. Dall’interrogatorio dell’uomo dovrebbero emergere maggiori particolari per comprendere il motivo del gesto omicida.

 

Share Button