Cerignola, trovato cadavere carbonizzato in auto: indagano i carabinieri

È stato rintracciato il proprietario dell’auto bruciata dove è stato ritrovato un corpo carbonizzato, forse quello di una donna, in località bivio della Lupara, lungo la provinciale 66 da Trinitapoli a Zapponeta, al confine tra le province di Foggia e BAT. L’auto è una Golf Volkswagen. Gli inquirenti hanno avuto non poche difficoltà a risalire al modello perché nel rogo il mezzo è andato completamente distrutto. Secondo le prime indiscrezioni, il cadavere potrebbe essere quello di una donna, ma al momento sono solo ipotesi. Si dovranno attendere gli esiti degli accertamenti su quel che resta del corpo. Finora i Carabinieri non escludono alcuna pista: meno battuta quella legata a un possibile omicidio, mentre sembra prendere forma quella di un possibile incidente stradale.

 

 

Share Button