Migranti: settanta pakistani sbarcati a Torre Calimena, nel tarantino

Una settantina di migranti, probabilmente di nazionalità pakistana, è sbarcata questa mattina sulla spiaggia di Torre Colimena, marina di Manduria (Taranto). Sono tutti uomini adulti e qualche minorenne: quasi tutti, dopo essere stati fermati dai carabinieri sulla litoranea di Torre Colimena e nella località balneare di San Pietro in Bevagna, sono stati accompagnati provvisoriamente nello stadio comunale della vicina Avetrana.

Successivamente saranno trasferiti nell’hot spot di Taranto . Sono partite le operazioni di accoglienza, a cui partecipano le associazioni di volontariato. Le forze dell’ordine stanno indagando per individuare l’imbarcazione che ha portato i migranti sul litorale ionico.

(ANSA).

foto di repertorio

 

Share Button