Rapina anziano con coltello, un arresto a Taranto

Ha puntato un coltello all’addome di un anziano, ultrassettantenne, nei bagni della stazione ferroviaria di Taranto, sottraendogli la somma di 150 euro, ma è stato bloccato e arrestato dopo un inseguimento dagli agenti della Polizia ferroviaria. Si tratta di un 30enne di nazionalità marocchina, residente in provincia di Matera, con regolare permesso di soggiorno, accusato di rapina e porto ingiustificato di coltello. Alla vittima, soccorsa ed assistita dai poliziotti, è stato poi restituito il danaro. (ANSA)

Share Button