Droga. Serrata attività dei Carabinieri di Potenza sul territorio provinciale

Diverse le operazioni di controllo nel potentino, che hanno impegnato i militari del comando provinciale dei Carabinieri

Denunciato un 22enne a Palazzo San Gervasio e segnalate alla Prefettura di Potenza 8 persone, in qualità di assuntori di sostanze stupefacenti, fermate in vari controlli a Baragiano, Lavello, Banzi e Ripacandida.

I risultati ottenuti – dicono i militari – ne sono il segno tangibile, attraverso operazioni di servizio condotte, tra il 6 ed il 13 maggio a Baragiano, dove nel corso di una perquisizione veicolare hanno trovato due 19enni di Potenza, un 20enne ed un 21enne, in possesso di 5 grammi di hashish.

I Carabinieri della stazione di Lavello nel corso di alcune perquisizioni personali, hanno sorpreso un 28enne ed un 29enne, di Venosa, in possesso di uno “spinello”, confezionato con tabacco ed hashish, e di 2 grammi di hashish. A Palazzo San Gervasio i militari hanno rinvenuto e sequestrato due involucri in cellophane contenenti complessivamente 1 grammo circa di hashish ed 3 grammi circa di marijuana, occultati da un 34enne del luogo.

A Banzi i Carabinieri della stazione locale insieme al Nucleo Cinofili di Tito  hanno denunciato in stato di libertà un 22enne di nazionalità romena responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, dopo che nella sua abitazione, all’esito di una perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti e sequestrati un vaso e due contenitori in plastica con all’interno n. 5 piantine di “cannabis indica” ed 1 grammi circa di marijuana.

Altre operazioni a Ripacandida dove, durante un posto di controllo è stata perquisita un’auto e i suoi due occupanti, entrambi di Melfi, sono stati sequestrati 2 grammi di marijuana occultati dal passeggero 22enne;

Sant’Arcangelo invece sono stati i militari della Compagnia di Senise durante un servizio esterno, a trovare due 18enni del luogo in possesso, il primo, di uno “spinello” confezionato con tabacco ed 1 grammo circa di hashish, e il secondo con un grammo circa di hashish.

 

Share Button