Giovinazzo, la Guardia di Finanza arresta un pluripregiudicato del posto

A Giovinazzo la Guardia di Finanza arresta un pluripregiudicato del posto. Sequestra droga, armi e materiale esplodente

Armi, droga e materiale esplodente. Contrastata un’attività di traffico illecito grazie a un capillare controllo da parte delle fiamme gialle di Bari.
I “Baschi Verdi”, infatti, al termine di una serie di accertamenti scaturiti dall’esame dei dati e delle notizie acquisite grazie al continuo ed attento presidio del territorio hanno eseguito perquisizioni presso le abitazioni di tre uomini di Giovinazzo, due dei quali già noti alle forze dell’ordine e con precedenti penali. Le operazioni di polizia, che si sono avvalse del prezioso ausilio delle unità cinofile antidroga, hanno consentito di scovare e sottoporre a sequestro circa 3 chili di droga, 2 pistole e oltre 50 cartucce. Ancora, un bilancino di precisione, due taglierini e altro materiale per il confezionamento e la vendita della droga. Inoltre è stato ritrovato anche un ordigno esplosivo rudimentale. Uno dei tre uomini è stato tratto in arresto per traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti e per la fabbricazione e commercio abusivo di materiale esplodente, mentre per gli altri due è scattata una denuncia a piede libero per violazioni connesse alla detenzione abusiva di armi e munizioni.

Share Button