Giornata Mondiale dell’Epilessia: anche il Teatro Margherita di Bari si illumina di viola

Sensibilizzare attraverso una corretta informazione e abbattere così lo stigma sociale che ancora oggi penalizza e discrimina chi soffre di epilessia. In concomitanza della Giornata Mondiale del Malato, si celebra anche quella Mondiale dell’Epilessia che vede accendersi di viola i principali monumenti italiani in tutte le città. Bari ha scelto di celebrare la giornata, colorando di viola uno dei contenitori culturali recentemente restituito alla città, il teatro Margherita di Bari. Una giornata per accendere i riflettori di una luce viola su una patologia che non deve spaventare. Si tratta di una malattia molto diffusa, che colpisce circa 65 milioni di persone nel mondo, tanto da essere riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come malattia ‘sociale’. I medici della Lice e le famiglie dell’Aice adesso puntano a un progetto nelle scuole per informare ragazzi e docenti non solo informando ma anche comunicando e formando sulle modalità di intervento della patologia.

Share Button