Melfi. Tenta di strangolare la madre disabile, arrestata

Ha aggredito la madre invalida, cercando di strangolarla, ma è stata fermata dalla Polizia: a Melfi (Potenza) una 45enne è stata arrestata con le accuse di tentativo di omicidio, maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. In seguito, la 65enne ha denunciato agli investigatori che la figlia negli ultimi 18 mesi la aveva sottoposta “a violenze psicologiche e fisiche, recludendola in casa, privandola di alimenti e isolandola deliberatamente da parenti e conoscenti con la minaccia di toglierle la pensione”.

Share Button