A Potenza fa cadere e rapina un anziano, arrestato un uomo

Un uomo di 30 anni, di nazionalità marocchina, è stato arrestato dalla Polizia a Potenza con l’accusa di aver rapinato un uomo di 66 anni, in viale Dante, una delle strade principali della città. L’uomo, in Italia con un permesso di soggiorno, ha numerosi precedenti per rapina aggravata e furto aggravato e vive a Tito (Potenza). L’uomo di 66 anni passeggiava quando è stato “spinto violentemente” a terra e rapinato del borsello, che conteneva denaro e documenti. La Polizia ha rintracciato poco dopo il presunto rapinatore, che era appena salito su un pullman diretto a Tito e che ha tentato di scappare. Gli agenti gli hanno trovato addosso la refurtiva, due telefoni cellulari, alcune carte di credito e meno di mezzo grammo di hascisc. La Polizia indaga per stabilire se l’uomo arrestato è responsabile di altre rapine avvenute nella stessa zona ai danni di persone anziane.

Share Button